Share Email Print
cover

Proceedings Paper

The engineering model of the SuperAGILE experiment
Author(s): Marco Feroci; Enrico Costa; Lidia Barbanera; Ettore Del Monte; Giuseppe Di Persio; Immacolata Donnarumma; Massimo Frutti; Igor Lapshov; Francesco Lazzarotto; Marcello Mastropietro; Ennio Morelli; Luigi Pacciani; G. Porrovecchio; B. Preger; Massimo Rapisarda; Alda Rubini; Paolo Soffitta; G. Sabatino
Format Member Price Non-Member Price
PDF $14.40 $18.00

Paper Abstract

The AGILE gamma-ray mission is in its Phase C-D. The Engineering model of the Payload has been built and tested, and the construction of the flight model has started. We present here the status of the SuperAGILE experiment, the 15-40 keV imaging monitor, based on Silicon microstrip technology and equipped with one dimensional coded masks. We show the design of the experiment and the results of testing campaigns carried out on the engineering model of the experiment.

Paper Details

Date Published: 11 October 2004
PDF: 12 pages
Proc. SPIE 5488, UV and Gamma-Ray Space Telescope Systems, (11 October 2004); doi: 10.1117/12.557840
Show Author Affiliations
Marco Feroci, Istituto di Astrofisica Spaziale e Fisica Cosmica, CNR (Italy)
Enrico Costa, Istituto di Astrofisica Spaziale e Fisica Cosmica, CNR (Italy)
Lidia Barbanera, Istituto di Astrofisica Spaziale e Fisica Cosmica, CNR (Italy)
Ettore Del Monte, Istituto di Astrofisica Spaziale e Fisica Cosmica, CNR (Italy)
Univ. degli Studi di Roma Tor Vergata (Italy)
Giuseppe Di Persio, Istituto di Astrofisica Spaziale e Fisica Cosmica, CNR (Italy)
Immacolata Donnarumma, Istituto di Astrofisica Spaziale e Fisica Cosmica, CNR (Italy)
Consorzio Interuniversitario di Fisica Spaziale (Italy)
Massimo Frutti, Istituto di Astrofisica Spaziale e Fisica Cosmica, CNR (Italy)
Igor Lapshov, Istituto di Astrofisica Spaziale e Fisica Cosmica, CNR (Italy)
Francesco Lazzarotto, Istituto di Astrofisica Spaziale e Fisica Cosmica, CNR (Italy)
Univ. degli Studi di Roma Ter Vergata (Italy)
Consorzio Interuniversitario di Fisica Spaziale (Italy)
Marcello Mastropietro, Istituto di Metodologie Inorganiche e dei Plasmi, CNR (Italy)
Ennio Morelli, Istituto di Astrofisica Spaziale e Fisica Cosmica, CNR (Italy)
Luigi Pacciani, Istituto di Astrofisica Spaziale e Fisica Cosmica, CNR (Italy)
G. Porrovecchio, Istituto di Astrofisica Spaziale e Fisica Cosmica, CNR (Italy)
B. Preger, Istituto di Astrofisica Spaziale e Fisica Cosmica, CNR (Italy)
Massimo Rapisarda, Ente per le Nuove Technologie l'Energia e l'Ambiente, CNR (Italy)
Alda Rubini, Istituto di Astrofisica Spaziale e Fisica Cosmica, CNR (Italy)
Paolo Soffitta, Istituto di Astrofisica Spaziale e Fisica Cosmica, CNR (Italy)
G. Sabatino, Istituto di Astrofisica Spaziale e Fisica Cosmica, CNR (Italy)


Published in SPIE Proceedings Vol. 5488:
UV and Gamma-Ray Space Telescope Systems
Guenther Hasinger; Martin J. L. Turner, Editor(s)

© SPIE. Terms of Use
Back to Top